Circolare n° 2/2017. Incontri presso l'Ordine per la verifica dell'assolvimento dell'APC triennio 2014-2016

Gentile iscritta/o

come già anticipato, l'Ordine ha organizzato due giornate presso la sede in via Flaminia 43, per dare supporto agli iscritti chabbiano esigenze particolari o problemi con la procedura online per la dimostrazione dell'avvenuto assolvimento dell'Aggiornamento Professionale Continuo relativo al triennio 2014-16. Diversamente da quanto comunicato nella precedente Circolare, i Consiglieri saranno disponibili sabato 28 gennaio e giovedì 9 febbraio, dalle 10 alle 18. Per essere ricevuti occorre prenotarsi, inviando una e-mail a apc@geologilazio.it.

Si ricorda che il mancato assolvimento degli obblighi APC, ai sensi della normativa vigente, comporterà l'apertura nei confronti dell'iscritto inadempiente di un procedimento disciplinare, la cui competenza è affidata ai Consigli di Disciplina territoriali, ai sensi del D.P.R. 137/2012.

L'attuale Regolamento, a differenza del precedente, all'art. 2 stabilisce che l'APC è attività obbligatoria per tutti gli iscritti all'Albo Professionale ed all'Elenco Speciale, salvi i casi di esonero, concesso, ai sensi del medesimo articolo, nei casi di gravidanza, di maternità o paternità, di non esercizio della professione, di occorrenza di un intervento chirurgico invalidante, di assenza dall'Italia, di svolgimento dell'attività all'estero o di gravi ed oggettivi impedimenti.

Pertanto gli iscritti che non hanno svolto in toto o in parte la formazione obbligatoria nel triennio 2014-2016, qualora rientrino nei casi suddetti, sono tenuti entro il 28 febbraio a trasmettere richiesta di esonero con le modalità dell'autocertificazione. In particolare, si richiama l'attenzione degli iscritti all'Elenco Speciale che non svolgono attività professionale, i quali devono comunque dare dimostrazione dell'assolvimento APC o, in alternativa, qualora non abbiano adempiuto agli obblighi formativi, devono inoltrare la suddetta richiesta, ove ne ricorrano le condizioni.

E' possibile scaricare il Regolamento APC vigente e la modulistica per la richiesta di esonero sul sito web geologilazio.it all'indirizzo http://www.geologilazio.it/formazione/apc.aspx.

Richieste ed eventuali comunicazioni vanno inoltrate a apc@geologilazio.it.

Si raccomanda, inoltre, a chi non svolge e/o prevede di non svolgere la professione nel prossimo triennio 2017-2019 o di svolgerla all'estero, di inoltrare la richiesta di deroga scaricabile dal sito www.geologilazio.itnella sezione Aggiornamento Professionale Continuo.

Approfitto della presente per informarti anche che è stata bandita l'edizione 2017 del Premio di Laurea Zalaffi, istituito per onorare la memoria del Professore, per il quale abbiamo istituito un'apposita sezione sul sito web.

Colgo infine l'occasione per ricordarti l'importanza di partecipare all'indagine avviata dal Consiglio Nazionale dei Geologi, con la Rete delle Professioni Tecniche ed il Cresme, sulla condizione e sul ruolo strategico svolto dalle professioni tecniche nell'economia italiana, ed invitarti, nel caso tu non l'abbia ancora fatto, a compilare il questionario anonimo all'indirizzo

http://rpt.questionario.cresme.it/

Infatti, solo una partecipazione numerosa renderà lo studio statisticamente attendibile e darà maggiore forza ad eventuali conseguenti istanze che la categoria delle professioni tecniche vorrà presentare ai tavoli istituzionali.

ll Presidente
Dr. Geol. Roberto Troncarelli

pubblicata in data 19 gennaio 2017 - Ordine - Professione

home Ordine Circolare n° 2/2017. Incontri presso l'Ordine per la verifica dell'assolvimento dell'APC triennio 2014-2016